Tu sei qui

"Ecoliteracy and urban food forests" alla scuola Tom Sawyer

Versione stampabileVersione PDF

Il 29 novembre, presso la Sala degli Stemmi a Mantova, in occasione del primo Forum mondiale sulle foreste urbane, insegnanti e famiglie della scuola dell’infanzia Tom Sawyer, hanno partecipato all’incontro di presentazione del progetto “Ecoliteracy and urban food forests: alfabetizzazione ecologica per la produzione di cibo e la gestione consapevole delle foreste urbane”, che ha visto come protagonisti i bambini della nostra scuola dell'infanzia

Il progetto, finanziato dal Consorzio Forestale Padano, sponsorizzato tecnicamente da G.A.M. Gonzagarredi e patrocinato dal Comune di Mantova, è stato ideato da Mango Tree Montessori Lab, che utilizza i principi della neuroeducazione e il Metodo Montessori.

Il progetto, attraverso la proposta di 10 “lessons” a scuola e un’uscita in Piazza Virgiliana, ha avvicinato i bambini ai concetti di rispetto e tutela della natura e di sostenibilità, con l’obiettivo di sviluppare l’intelligenza emotiva e sociale e comportamenti empatici fondamentali per la formazione dei cittadini di domani.

Nel giardino della Tom Sawyer si può ora ammirare una vera e propria “foresta” alimentare ecosostenibile, con un pero, il rosmarino, la salvia, l’alloro, il melograno e il sambuco.

    

 Durante l’incontro è stato inoltre presentato il filmato che ha illustrato le attività realizzate e gli obiettivi legati a ciascuna di esse. 

Le lezioni svolte hanno sempre privilegiato un metodo attivo ed esperienziale e hanno avuto come protagonisti i bambini stessi che si sono così  avvicinati con interesse e curiosità a concetti complessi.

Il lavoro svolto nella scuola dell’Infanzia è fondamentale per sviluppare fin da subito comportamenti responsabili e consapevoli verso la natura e verso il prossimo e per poter realizzare una società sostenibile. È quindi importante agire tempestivamente affinché i bambini comprendano che le loro azioni possono avere un ruolo fondamentale nel migliorare il contesto in cui vivono.